Not So Cool

Uniforme Mantellina

Ma quanto è cool ‘sta mantellina? È senza dubbio il pezzo forte nella collezione uniformi della Marina militare italiana. Sulla qualità della collezione ha ricamato – è il caso di dirlo – la brava Annalisa Merelli nell’ennesimo articolo dedicato all’ormai famigerato slogan “Be Cool and Join the Navy”. Articolo, si noti bene, pubblicato sulla newyorkese rivista on-line Quartz. Sì, perché da quando è finita in parlamento, come già riportato in un mio precedente post, la faccenda non ha mancato di suscitare curiosità anche all’estero. Prima se ne occupa la BBC e poi, dopo che pure il comune di Roma decide di dare un valido contributo col nuovo logo “RoMe & You”, ne scrivono il Telegraph, il Daily Mail, il Daily News, la NBC, persino l’indonesiano Internasional e una testata locale spagnola, Las Provincias (manco a farlo apposta), e ne parla Beppe Severgnini su PRI, dopo aver consegnato al New York Times una riflessione sulla “nuova lingua franca”. Intanto in Italia si moltiplicano disparate prese di posizione. C’è n’è per tutti i gusti: da Francesco Merlo su Repubblica a Sandro Medici, storico esponente della sinistra capitolina, sul Manifesto, al confindustriale Gianluca Comin su Lettera43, al Foglio, alla trasmissione radiofonica dell’Associazione radicale esperanto, Translimen, su Radioradicale, con un’intervista a Fabio Rampelli, capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale alla Camera dei deputati e autore di un’interrogazione parlamentare sulla campagna pubblicitaria della Marina (vedi post precedente). I più sprovveduti, come alcuni camerati di Rampelli che esibiscono il saluto romano in Campidoglio, non fanno che contrapporre il proprio encefalogramma piatto a quello altrettanto privo di segnali appartenente all’ideatore di RoMe & You, che ironia vuole si chiami Antonio Romano e che a RomaToday dichiara: “La nuova identità visiva con cui Roma si propone nelle sue relazioni con tutti i suoi pubblici è composta da tre elementi: il brand Roma, una declinazione essenziale e lineare dello scudetto presente nel logo istituzionale, il claim RoMe&You”. Per dirla con l’indispensabile Voce del Volturno, “ma parla come t’ha fatto màmmeta”.

Dillo in italiano

Altri però si danno da fare concretamente, in particolare la pubblicitaria Annamaria Testa, che lancia la petizione “dillo in italiano” su Change.org, riscuotendo notevoli consensi, ad esempio su StampaNazione e nuovamente Repubblica, ma, ahimè, anche sul Secolo d’Italia, che vagheggia di “autarchia linguistica come ai tempi del fascio”. Comunque, a parte i soliti nostalgici, vale forse la pena di ricordare, come ha fatto il vecchio Enzo Bettizza sempre sulla Stampa qualche tempo fa, più o meno negli stessi giorni in cui la scritta Be Cool and Join the Navy appariva sui primi cartelloni, che la lingua italiana è pur sempre la quarta più studiata al mondo. Ciò, secondo Bettizza, anche grazie al papa, che in effetti guida la meno provinciale, per quanto retriva, tra le istituzioni presenti nel nostro paese, e che in tutte le occasioni significative, comprese quelle in cui si trova all’estero, parla in italiano.

Annunci

2 Responses to “Not So Cool”


  1. 1 erminiaheller marzo 5, 2015 alle 2:29 am

    A seguire tutta questa storia di cui mi hai messo tu stesso al corrente, mi è venuta in mente giusto ora, leggendo il tuo articolo, una frase celebre dello scenario musicale italiano: “Tu vuò fa l’americano”… dopo tanti anni da quella canzone, a noi ancora ci piace fare un po’ gli americani.
    E vabbè…

  2. 2 erminiaheller marzo 5, 2015 alle 2:30 am

    PS: la mantellina è molto brutta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Categorie

Blog Stats

  • 42,865 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: